KTM RC 125, dalla pista alla strada

Riprodurre le moto da corsa in versione omologata per la strada, in gergo chiamata racing replica, sembra essere un’attività alla quale i costruttori non vogliono rinunciare neanche in periodo di crisi. KTM, marchio austriaco famoso per le linee spigolose delle sue due ruote, non è da meno ed ha tratto ispirazione dalla superbike RC8 per lanciare la KTM RC 125, una maxi dalla tecnica estrema e miolto massiccia nelle forme.

Il suo telaio a traliccio basta per fornire un primo impatto visivo che cattura, ma naturalmente la sua tecnica è adeguata ad una due ruote così affascinante e dalle eccellenti prestazioni: piacciono molto le scelte effettuate per le forcelle, ma anche le gomme oversize a tutto vantaggio della stabilità ed il cruscotto interamente digitale.

KTM RC 125 ha l’ABS di serie e monta sospensioni confortevoli che la rendono adatta a qualsiasi tracciato, oltre ad offrire una comodità inaspettata anche per un eventuale passeggero grazie al codone nel quale è incorporato il prolungamento della sella.

Una moto pensata per i più giovani, anche se il suo motore monocilindrico a 4 tempi sembra proprio essere adatto anche a chi ha qualche anno in più!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× sei = 12

Email
Print
WP Socializer Aakash Web